Serie Tv & Nuovi Media

The Affair la terza stagione, dove eravamo rimasti?

Il 20 novembre torna la terza stagione di The Affair, cosa sarà successo nelle vite dei quattro protagonisti?

SPOILER ALERT!

Dopo un anno di attesa, The Affair è pronta per il grande ritorno il 20 novembre con la terza stagione.
Intanto il canale Showtime ha rilasciato il nuovo trailer e, da quello che vediamo, i tasselli del puzzle non sono ancora al loro posto.

The AffairLa modalità di narrazione è ancora quella che rende unica la serie e che ha fatto appassionare tanti telespettatori: i punti di vista sulla storia dei vari protagonisti, sempre diversi, mai oggettivi. Ogni personaggio racconta la sua verità e la sua versione della storia, sta a chi guarda, “giudice” terzo e imparziale, mettere insieme i pezzi.
Dopo una prima stagione dove avevamo imparato a conoscere i protagonisti con le loro problematiche, il loro vissuto e lo spettro della morte di Scotty, la seconda stagione si era chiusa con la tanto attesa scena dell’incidente che ha dipanato alcune supposizioni e svelato l’assassino o meglio le assassine: Alison perchè d’impulso spinge Scotty in mezzo alla strada dopo che aveva provato ad abusare di lei; Helen, ubriaca al volante (con Noah in auto con lei) che inavvertitamente lo investe. A farne le spese di tutto sarà ancora una volta Noah – non un santo sia ben chiaro – ma comunque vittima più o meno inconsapevole delle due donne della sua vita, che decide di proteggere ad ogni costo pagando una pena amara.


Ma alcune parti non sono complete. Cosa succederà? La terza stagione parte tre anni dopo l’ammissione di Noah dell’omicidio di Scott Lockhart e se da una parte continua a mostrarci il passato (la vita in carcere per Noah, la vita all’esterno degli altri protagonisti) dall’altra proverà a colmare qualche gap con Alison che ha scelto di crescere la figlia Joanie a Montauk, vicino a Cole, suo vero padre, e Luisa la nuova moglie.
Per Helen invece, che continua la relazione con il medico Vik, il senso di colpa per non essersi presa la responsabilità dell’incidente diventa sempre più forte.
Non sappiamo se questa terza sarà l’ultima stagione di una delle serie più appassionanti degli ultimi anni, ma sicuramente i drammi sono tutt’altro che finiti.

Luisa Lenzi