#razzismo

di 18 Mar

“Loving” di Jeff Nichols – L’antiretorica dell’impegno

È un esercizio mai sterile, né fine a se stesso, di narrazione piana, dimessa, l’equivalente cinematografico di una ballad chitarra e voce, sussurata.

di 25 Lug

“Fermento di luglio”: la caccia al negro nell’America del Sud

Se le nostre azioni ci (s)qualificano per quello che siamo, prendere una decisione invece di un’altra non significa solo...

di 07 Ott

“Il sapore della vittoria”: quando lo sport batte anche il razzismo

Se Rocky non esistesse, probabilmente questo sarebbe uno dei miei film preferiti. Non sta scritto in nessun libro che,...