autori: Demiangui

Sono venuto al mondo nel corso di un comune pomeriggio del novembre 1991. Dicono sia successo all’ospedale di Pistoia, ma non ricordo molto al riguardo. Comunque, è successo. A vent’anni ho deciso di iscrivermi alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Alma Mater Studiorum, indirizzo Lettere Moderne, come altri ragazzi interrotti che della crisi globale se ne fanno un baffo e poi muoiono in povertà. Prima che ciò avvenga, ho intenzione di scrivere un paio di articoli intrippanti, che potrete leggere su questo sito.

Pistoia Blues 2013 – Il “contorno” ed una riflessione finale

Lo scorso 7 luglio si è conclusa la 34esima edizione del Pistoia Blues. Chi fosse uscito per dare un'occhiata alle...

Pistoia Blues 2013 – Ben Harper & Charlie Musselwhite

E' toccato al chitarrista e cantautore filo-hendrixiano Ben Harper e al pazzissimo suonatore di armonica a bocca nonché storico bluesman Charlie...

“Storia di un impiegato”, una rilettura a quarant’anni di distanza (2)

Parte seconda (per la prima, clicca qui) Benritrovati. Nella seconda parte di questa rilettura cercheremo di indagare le ragioni...

Dialoghi sull’Uomo – Adriano Favole e le antropologie degli altri

Marco Aime, nell'interessante conferenza tenuta in occasione della quarta edizione dei Dialoghi sull'Uomo, ha mostrato quanto il nostro viaggiare sia condizionato dai...

Dialoghi sull’Uomo – Eva Cantarella e la curiosità di Erodoto

Quando mi sono trovato per la prima volta fra le mani il programma della quarta edizione del festival “Pistoia...

“Storia di un impiegato”, una rilettura a quarant’anni di distanza

Parte prima Al momento della sua uscita (si parla del 1973), il sesto, attesissimo album studio di Fabrizio De...

L’affaire Grillo (quello che tutti sanno, ma pochi raccontano)

Forse occorre fare un punto della situazione per capire bene come siamo arrivati qui. Gli scenari di questi giorni...

Duality, ovvero un videomessaggio da una divinità neonata

Se ti sei imbattuto/a proprio in questa recensione navigando online, presumo che tu sia in cerca di un qualche...

Sopra una panchina nel guardaroba: intervista a Greg Saunier dei Deerhoof (english version inside)

ENGLISH VERSION    C’è un solo personaggio a cui potrei paragonare Greg Saunier, batterista dei Deerhoof, per darvi un’idea...

On a bench in the closet: an interview with Greg Saunier (Deerhoof)

Onoff: First question. What kind of breakup does the title of the album mean? Greg: Well… Does it have...

La discografia è morta… Ma ne siamo proprio sicuri? (Recensione)

Se il disco di cui stiamo per parlare si fosse presentato sulla scena musicale italiana per quello che veramente...

… I Care, Because You Do. (Parte Terza)

Il luogo di nascita e il punto di riferimento della musica elettronica moderna. In questi termini la Warp Records...

… I care, because you do. (Parte Seconda)

  Le gaudiose voci che avete appena sentito appartengono ad un signore e una signora originari del Galles, Lorna...

… I care, because you do. (Parte Prima)

riverrun a te. Segui la voce che quest’oggi ti guiderà lungo il sentiero. Siediti un po’ più comodo. Poggia...

Appendice ad Actress – R.I.P.

  Discendiamo. Fili di ghiaccio secco fluiscono dalle fessure, si addensano in una coltre bassa, lambiscono susurrando le coperte...

“Coexist”, ovvero la forza della lucidità

Da semplici teenager britannici ad icone indie-pop in un solo salto. Gli xx raggiungono la fama improvvisamente ed inaspettatamente...

Actress. R.I.P. (Parte Seconda)

Rieccoci nel flusso. Come avevo preannunciato, oggi rientreremo nello stesso flusso della settimana scorsa, che ci parla di Actress,...

L’America di Dan Deacon

Bubblegum è il termine che meglio descrive quella parte di produzione studio di Dan Deacon a cui si va...