autori: Axel

Nato 23 anni fa, come il numero di film che compongono la saga del suo mito James Bond, fin da subito dimostra la sua passione per il cinema: la sua prima culla è stata un cinematografo e, tra un film e l’altro, è diventato un tuttologo di cinema tra studio, recitazione e critica. C’è chi il cinema lo odia, chi lo apprezza. Lui che l’ha nel suo DNA!

“Awakenings”: il nuovo cortometraggio di Michele Pastrello

Lacrime, emozioni, risvegli. Pochissimi minuti in grado di colpire al cuore lo spettatore.

“The Hateful Eight”: Quentin Tarantino in 70mm

Il nuovo film di Quentin Tarantino realizzato in 70mm: soltanto 2 sale italiane ne supporteranno la proiezione.

Tanto tempo fa… George Lucas inventava “Star Wars”

Alle origini della saga più famosa della storia del cinema, in occasione dell'uscita di "Star Wars: Episodio VII –...

007: Il mio nome è Craig, Daniel Craig

Cogliamo l'occasione dell'uscita sul grande schermo di "007 – Spectre", diretto ancora una volta da Sam Mendes, per fare...

“Crimson Peak”: il sorprendente horror di Guillermo Del Toro

Il regista messicano esce al cinema con il suo nuovo horror. Per gli occhi dello spettatore un autentico spettacolo...

“The Green Inferno”: il ritorno alla regia di Eli Roth

Eli Roth torna dietro la mdp con un omaggio al filone cannibalico italiano atteso da due anni.

Addio al papà di Freddy: omaggio a Wes Craven

L'incalcolabile contributo al cinema horror di Wes Craven: senza di lui non sarebbe stato lo stesso.

“Babadook”: una favola nera tra horror e dramma psicologico

L'australiana Jennifer Kent si distanzia dalle convenzioni del genere horror per riflettere in profondità sul semplice rapporto tra madre...

Jurassic World, 22 anni di dinomania

L'attesissimo ritorno dei dinosauri del Jurassic Park in un nuovo film più che godibile.

“Mad Max: Fury Road” – Il sorprendente ritorno di una saga di grande successo

Dopo 30 anni dall’ultimo film della saga ritorna al cinema il celebre guerriero Mad Max.

“Exodus – Dei e Re”: il ritorno del cinema biblico

Exodus: Il nuovo (inutile) kolossal biblico di Ridley Scott basato sulle vicende del patriarca Mosè.

“Maze Runner – Il labirinto”: un sorprendente vortice di adrenalina e claustrofobia

Quella che poteva sembrare l’ennesima trovata americana si rivela essere un’interessante quanto riuscita opera prima, capace di catturare l’attenzione...

“Anarchia”: contraddizioni e follie del popolo a stelle e strisce

Un film neanche troppo ambizioso in grado di muovere forti critiche nei confronti degli americani, senza risparmiare il resto...

“Le origini del male”: esperimenti falliti

Due esperimenti (quello del film e quello nel film) falliti già in partenza.

“Desktop”: l’ultimo cortometraggio di Michele Pastrello

Una manciata di minuti per raccontare la solitudine di due esseri umani destinati in qualche modo ad incontrarsi. Un...

“1303”: il saccheggio dell’horror orientale continua

Ennesimo inutile horror copiato da un'originale giapponese del 2007.

“La stirpe del male”: niente di nuovo

Un nuovo horror che nulla aggiunge al genere a cui appartiene e che può essere sintetizzato con la formula:...

“Oculus”: il riflesso che non lascia scampo

Una complessa struttura narrativa per un horror sottilmente inquietante.